Spettacoli

TERAMO - Chiesa di Sant'Antonio
Martedì 18 giugno 2019 ore 21

Schola Gregoriana del Pontificio Istituto di Musica Sacra

Wassim El Murr, Javier Gonzalez, Laine Tabora, Kirsten Trudeau, Katja Veniero cantores
P. Ezequiel Vinicius De Oliveira Pereira organo
Franz Karl Prassl direttore

J. Langlais
Preludio dalla Suite Médiévale (organo solo)

INTROITUS In nomine Domini
INVITATORIUM Christum regem, pro nobis in cruce exaltatum, Ps. Venite
HYMNUS Crux fidelis / Pange lingua
RESPONSORIUM Vinea mea electa

J. Langlais
Elevation dalla Suite Médiévale (organo solo)

GRADUALE Christus factus est
ANTIPHONAE Proskynumen ton stauron – Adoramus crucem tuam
Ton stauron su proskynumen – Crucem tuam adoramus
Panta ta etni – Omnes gentes
RESPONSORIUM O crux benedicta

M. Dupré
Gesù consola le donne d’Israele che lo seguono da Le Chemin de la Croix (organo solo)

ANTIPHONAE ET Super omnia ligna – O crux admirabilis – Posuerunt super
MAGNIFICAT caput – Ait latro ad latronem – Cum accepisset acetum – Adoramus te Christe – Mihi vivere Christus est
Magnificat primi toni: Tomás Luis da Vittoria (1548-1611)


J.S. Bach
Fuga sopra il Magnificat BWV 733 (organo solo)

INTROITUS Nos autem gloriari oportet
HYMNUS Vexilla regis prodeunt


La Schola gregoriana del Pontificio Istituto di Musica Sacra, nata nel 1911 per trasferire agli studenti padronanza e competenza nel canto gregoriano, collabora attivamente con la Radio Vaticana e partecipa alle liturgie papali insieme alla Cappella Sistina.  Diretta da illustri figure come Eugène Cardine, monaco di Solesmes, Nino Albarosa e Alberto Turco, la Schola è protagonista di numerosi concerti in Italia e all'estero. Nel 2011 il maestro Franz Karl Prassl è stato nominato docente di canto gregoriano presso il PIMS.
Ezechiele Pereira, nato in Brasile nel 1988, è monaco benedettino ed è attualmente residente nel monastero di San Paolo fuori le mura a Roma. In Brasile ha conseguito il baccalaureato (Università Paulista UNESP). Ha seguito corsi con J. Fishel (USA), W. Bönig (Germania) e D. Roth (Francia). Attualmente frequenta il corso di Biennio superiore d’organo al Pontificio Istituto di musica sacra di Roma con Roberto Marini.  Come organista solista e accompagnatore suona in Italia e all’estero.
Franz Karl Prassl (Austria) ha studiato Teologia, musica liturgica, organo, direzione corale, direzione orchestrale a Graz . Si è poi perfezionato in Canto gregoriano. Organista della Cattedrale di Klagenfurt, direttore di musica della Diocesi di Gurk, professore di Canto Gregoriano e Repertorio di Musica Liturgica all'Universität für Musik und darstellende Kunst a Graz e direttore del Dipartimento di Musica liturgica, professore di Canto Gregoriano al PIMS, tiene master classes e lezioni magistrali in Europa, Stati Uniti e Pechino. È fondatore e direttore della Grazer Choralschola, con la quale ha tenuto diversi concerti in Europa, Stati Uniti e Israele. È coeditore del giornale Beiträgezur Gregorianik ed è stato responsabile editoriale della musica ecclesiastica nelle enciclopedie Religion in Geschichte und Gegenwart e Religion in Past and Present. È membro del consiglio della Commissione Liturgica Austriaca e Presidente della Commissione per la Musica di Chiesa e dell'Associazione Santa Cecilia di Austria.