Spettacoli

TERAMO - Sala Polifunzionale della Provincia
Venerdì 4 novembre 2022 ore 18:30
pianoforte, voce narrante e immagini - pianoforte

Dans la Boîte de Claude (Nella scatola di Claude)
Paolo Dirani, Mauro Landi

Musiche di Claude Debussy (1862-1918)
Testi di André Hellé e Paolo Dirani
Paolo Dirani
, pianoforte e voce narrante   
Mauro Landi, pianoforte
Immagini a cura di Paolo Dirani
Video, luci e suono di Roberto Passuti

Sulle note di Danseuses de Delphes suonato da Debussy si apre Dans la Boîte de Claude, non solo musica ma anche immagini e parole, per curiosare nel mondo del musicista francese e raccontare, attraverso ricordi e testimonianze, alcuni aspetti della sua persona come le sue ansie, le sue passioni, le sue manie, le sue emozioni.  Cuore musicale dello spettacolo è La Boîte à Joujoux (La scatola dei balocchi) per pianoforte e voce narrante - opera dedicata all’universo infantile, che racconta di un soldatino innamorato di una bambola, già fidanzata a un Pulcinella indolente - accompagnata sul grande schermo dai disegni del pittore André Hellé, autore della storia. Le immagini, con foto e filmati dell’epoca, sono protagoniste anche nella Petite Suite, il suo lavoro più importante del repertorio a quattro mani, che completa il programma musicale insieme al celebre Claire de Lune per pianoforte solo. Oltre a rendere omaggio a “Claude de France” - così lo chiamava Gabriele d’Annunzio - Dans la Boîte de Claude è un collage di tante piccole risposte alla domanda “Che tipo era Claude Debussy?” e un invito per il pubblico a conoscere più a fondo uno dei più grandi geni non solo della musica francese, ma di quella universale.