Spettacoli

TERAMO - Sala Polifunzionale della Provincia
Venerdì 21 ottobre 2022 ore 18:30
soprano, pianoforte

Sandra Buongrazio
Ilia Kim

G. Rossini
La partenza
L’invito


S. Mercadante
La Rosa
La sposa de lo marenaro


G. Donizetti
A Mezzanotte
Una lagrima


V. Bellini
Vanne, o rosa fortunata
L'Abbandono


G. Verdi
La seduzione
In solitaria stanza


A. Catalani
Romanza
Senza baci


F. Cilea
Nel ridestarmi
Serenata


G. Puccini
Sole e amore (Mattinata)
Sogno d’or


R. Leoncavallo
Mattinata ("L'aurora di bianco vestita")

Sandra Buongrazio, soprano, laureata in canto, musica vocale da camera e pianoforte, è docente di ruolo di Canto lirico al Conservatorio “Verdi” di Milano. Dopo un inizio come mezzosoprano, canta ora come soprano. E’ stata Tosca, Aida e Amneris, Leonora, Desdemona, Santuzza, Cherubino e Marcellina, Nedda, Ramiro, Dorabella, Marta, Zanetto, Flora, Fenena in Nabucco. Ha vinto numerosi concorsi sia in duo che con altri gruppi da camera. Nel 2012 ha cantato alla presenza del Papa nella Sala Nervi. In America, New York, in Cina, in Corea e Giappone, ha tenuto diverse masterclass sul belcanto. Ha fatto parte in Cina e in Italia di giurie di  Concorsi di canto lirico e pop. Nel 2018 si è esibita alla Carnegie Hall di New York.  Per le celebrazioni rossiniane ha cantato per il Vaticano e il Giappone interpretando la Petite Messe Solennelle e lo Stabat Mater di Rossini, si è esibita ad Antwerp e in Belgio. Nel 2019 si è esibita in Corea, Giappone e Cina.

Ilia Kim, nata a Seoul, debutta con un recital a 11 anni e vince poi un premio della sua città per enfant prodige con borsa di studio per l’estero. Studia e si diploma presso la Hochschule di Berlino, prosegue gli studi a Salisburgo e Hannover, e infine a Imola. Nel 1994 debutta alla Carnegie Hall di New York. Dal 1998 risiede in Italia, dove suona regolarmente. Suona inoltre in molti paesi europei, negli Stati Uniti, in Brasile e in Cina, anche con le maggiori orchestre. Nel 2001, bicentenario della nascita di Bellini, prende parte a Catania con Andrea Bocelli e Sandro De Palma, sotto la direzione di Donato Renzetti, alla prima esecuzione assoluta di “... malinconia, ninfa gentile” di Bellini-Corghi. Il suo disco, pubblicato da Piano Classics nel 2017 e interamente dedicato a Clementi, ha avuto ovunque ottime recensioni ed è stato scelto dalla BBC Radio3 per un programma su Clementi.  Nel 2020 è uscito il suo album dedicato a Debussy, che ha avuto in cinque mesi più di 106mila streaming su Spotify. La prima Arabesque ha già superato 700mila visualizzazioni su YouTube. I suoi dischi sono disponibili su iTunes, Spotify, Amazon, e presso altre piattaforme. Di recente ha participato al docufilm "Con le note sbagliate", che è stato trasmesso con uno straordinario riscontro di pareri positivi del pubblico su Rai5 ed è disponibile sulla piattaforma RaiPlay.